TUTTO È PRONTO PER L’EDIZIONE 2023 DEI LABORATORI ORCHESTRALI

DELLA GOM GIOVANE ORCHESTRA METROPOLITANA

La GOM Giovane Orchestra Metropolitana riparte verso l’ottava edizione dei laboratori d’orchestra, grazie al talento e all’entusiasmo dei suoi giovani orchestrali, del direttore musicale e dei docenti, al sostegno delle famiglie ed all’impegno dei suoi fondatori: Associazione Amici della Musica di Mestre, Comune di Venezia ed Ufficio Scolastico territoriale di Venezia – Rete delle Scuole ad Indirizzo Musicale della Città metropolitana di Venezia. La GOM rappresenta un’esperienza formativa di eccellenza nel panorama della didattica musicale nell’area metropolitana. Si è già esibita in svariati contesti di particolare rilevanza nel territorio ed ha ottenuto nel 2017 speciale apprezzamento da parte del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca quale “segno di grande attenzione verso una politica educativa che fa del protagonismo dei ragazzi e della loro capacità creativa ed artistica un’azione di forte impatto culturale”.

Direttore musicale fin dalla fondazione è il M° Pierluigi Piran.

A CHI SI RIVOLGE

La GOM si rivolge a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio della Città Metropolitana di Venezia che suonano uno strumento acustico o elettrico, ed a tutti i giovani musicisti che vogliano provare una esperienza orchestrale.

FINALITÀ

  • incentivare nel territorio la pratica musicale di qualità da parte dei giovani;
  • ampliare la fruizione da parte dei giovani di beni e servizi culturali e sociali;
  • offrire ai giovani uno spazio di crescita e formazione non solo musicale, ma anche umana e sociale, fornendo un servizio ricreativo ed educativo per il tempo libero;
  • promuovere e valorizzare la partecipazione dei giovani e livello propositivo, decisionale e gestionale in un’esperienza aggregativa quale quella dell’orchestra;
  • aprire le “porte” della musica al territorio urbano, portandola in contesti di socialità e scambio tra gli abitanti della Città, facilitando l’uso degli spazi urbani e naturali.

VANTAGGI

Gli iscritti ai laboratori GOM 2023 potranno assistere gratuitamente ai concerti di È sempre una bella stagione – XXXVII Stagione di musica da camera e sinfonica di Mestre 2022/2023 al Teatro Toniolo. I genitori potranno godere del biglietto ridotto.

DOVE

Le prove a sezione si terranno nella recentissima struttura Hybrid Music (via Torino 6), dotata di due sale prove insonorizzate. Le prove d’orchestra saranno invece ospitate al Teatro del Parco ed al Teatro Toniolo.

STRUMENTI

  • archi
  • legni
  • ottoni
  • percussioni
  • pianoforte
  • chitarra acustica e chitarra elettrica

CALENDARIO

Prove di sezione alla Hybrid Tower:

domenica 8 gennaio
15.OO -17.OO saxofoni, clarinetti, flauti
17.OO -19.OO violoncelli, pianoforti

domenica 15 gennaio
15.OO -17.OO chitarre, percussioni
17.OO -19.OO violini, ottoni

domenica 22 gennaio
15.OO -17.OO saxofoni, clarinetti, flauti
17.OO -19.OO violoncelli, pianoforti

domenica 29 gennaio
15.OO -17.OO chitarre, percussioni
17.OO -19.OO violini, ottoni

domenica 5 febbraio
15.OO -17.OO saxofoni, clarinetti, flauti
17.OO -19.OO violoncelli, pianoforti

domenica 12 febbraio
15.OO -17.OO chitarre, percussioni
17.OO -19.OO violini, ottoni

domenica 19 febbraio
15.OO -17.OO saxofoni, clarinetti, flauti
17.OO -19.OO violoncelli, pianoforti

domenica 26 febbraio
15.OO -17.OO chitarre, percussioni
17.OO -19.OO violini, ottoni

domenica 5 marzo
15.OO -17.OO saxofoni, clarinetti, flauti
17.OO -19.OO violoncelli, pianoforti

domenica 12 marzo
15.OO -17.OO chitarre, percussioni
17.OO -19.OO violini, ottoni

Prove d’orchestra al Teatro del Parco:
domenica 19 marzo, domenica 2 e 16 aprile
orario 15.00 – 19.00

Prova generale al Teatro Toniolo:
sabato 6 maggio orario 15.00 – 19.00

Concerto finale al Teatro Toniolo:
domenica 7 maggio alle ore 18.00

Novità
Concerto al Teatro Metropolitano Astra di San Donà di Piave
sabato 13 maggio alle ore 21.00

Concerto in Piazza Cantiere a Dolo
venerdì 2 giugno alle ore 19.00

Concerto nel Parco del Grifone a Jesolo Lido
sabato 1 luglio alle ore 21.00

REPERTORIO

I più grandi successi dei Queen, Pink Floyd, Ennio Morricone, Astor Piazzolla e molti altri… non vogliamo svelare troppo, vi aspettiamo ai nuovi laboratori!

COLLABORAZIONI

Grazie al recente gemellaggio tra Associazione Amici della Musica di Mestre e Associazione Amici della Musica di Tartus (Siria), prosegue la collaborazione tra GOM e CORO URJWAN, considerato il più grande coro della regione costiera siriana e uno dei più grandi cori arabi, vincitore di numerosi premi.

QUOTA DI ISCRIZIONE (comprensiva di spese di assicurazione e di bollo)
€ 250,00 nuovi iscritti
€ 230,00 iscritti ai laboratori GOM precedenti
€ 215,00 secondo figlio/a

È possibile rateizzare il pagamento: € 150,00 entro il 15 gennaio, il saldo entro il 15 aprile.

MODALITA’ DI PAGAMENTO
Bonifico bancario presso il conto corrente intestato a:
Associazione Amici della Musica di Mestre
Banca della Marca Credito Cooperativo
IBAN: IT18S0708402004000000500351

Indicando nella causale di versamento: cognome, nome e strumento

COME ISCRIVERSI
Le iscrizioni alla GOM sono aperte dal 15 novembre 2022 al 4 gennaio 2023.

È necessario far pervenire il modulo d’iscrizione compilato all’indirizzo: info@amicidellamusicadimestre.it

Attendere la ricevuta di conferma dell’iscrizione prima di procedere al pagamento.

GOM GIOVANE ORCHESTRA METROPOLITANA

Fondata nel 2015 dalla sinergia tra Comune di Venezia, Associazione Amici della Musica di Mestre Onlus ed Ufficio Scolastico territoriale di Venezia – Rete della Scuole ad Indirizzo Musicale della Città Metropolitana di Venezia, allo scopo di incentivare nel territorio la pratica musicale da parte dei giovani, la GOM riunisce giovani musicisti di un ampio bacino del territorio metropolitano (Mestre, Marghera, Zelarino, Favaro Veneto, Campalto, Marcon, Trivignano, Maerne di Martellago, Olmo di Martellago, Mira, Oriago, Dolo, Fossò, San Donà di Piave, Cazzago di Pianiga) ed extra metropolitano (Camposampiero) L’organico della GOM comprende le seguenti classi di strumenti: archi (violini e violoncelli), fiati (flauti traversi, clarinetti, trombe, tromboni, sassofoni), percussioni e pianoforti, chitarre e chitarre elettriche.
La GOM ha debuttato al Teatro Toniolo nel 2016, si è successivamente esibita in varie occasioni: mostra-concerto “La Torre Suona” presso la torre civica di Mestre, Teatro Toniolo per la consegna del Premio Letterario Regione del Veneto Leonilde e Arnaldo Settembrini – Mestre, Piazza Ferretto, Piazza Mercato nell’ambito di Marghera Estate, Ospedale dell’Angelo, Teatro Aurora, Piazza Eventi Unieuro del Centro Commerciale Porte di Mestre, Parco Albanese Bissuola, Bosco di Mestre, Liceo Scientifico Statale “Ugo Morin” di Mestre, Istituto d’Istruzione Superiore “Giordano Bruno” di Mestre, Piazza Cantiere a Dolo. Varie esibizioni della GOM hanno avuto una finalità benefica ed una connotazione solidaristica: il concerto al Teatro Toniolo insieme al Coro “Manos Blancas del Friuli” ed all’Orchestra e Coro “Ferruccio Maronese” (7 ottobre 12017) ha ricevuto lo speciale apprezzamento quale “segno di grande attenzione verso una politica educativa che fa del protagonismo dei ragazzi e della loro capacità creativa ed artistica un’azione di forte impatto culturale” da parte del Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del MIUR Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; il concerto all’Ospedale dell’Angelo (13 maggio 2018) realizzato in collaborazione con il Reparto di Pediatria, il concerto al Bosco di Mestre a favore dell’Associazione Braccio di Ferro RfE “Ricky for Ever” di Padova (27 maggio 2018).

FIRMA DEL GEMELLAGGIO TRA GOM E CORO URJWAN

CORO URJWAN. Il CORO URJWAN è stato fondato a Tartus ( Siria) nel 2015 dal Maestro Bishr Issa e dalla pianista siriana Shaza Toumeh. Il coro è sponsorizzato dall’Associazione Amici della Musica di Tartus dal 2016. Le sue prove quotidiane si svolgono presso la sede dell’associazione. Il repertorio del Coro comprende vari tipi di musica, dalla classica alla contemporanea, araba orientale, levantina Muwashahat e folclore internazionale, in uno stile polifonico e armoniosamente distribuito. Oggi Urjwan è considerato il più grande coro della regione costiera siriana e uno dei più grandi cori arabi, in quanto comprende più di 250 cantanti divisi in 3 cori per fascia di età: Coro Urjwan (adulti) conta più di 60 persone; Coro Urjwan (giovanile) più di 80 giovani; Coro Urjwan (bambini) più di 100 bambini. Negli ultimi anni, i tre cori di Urjwan hanno realizzato molti concerti e partecipato a numerosi festival e celebrazioni artistiche nei teatri di Tartus, Baniyas, Dreikish, Mashta Al Helou e l’Opera siriana (Opera di Damasco). Il 21 marzo 2021, il coro URJWAN ha firmato un accordo di gemellaggio con il “KORAIS Choir” della città di Salonicco, in Grecia, per sviluppare legami di fratellanza, amicizia e cooperazione. Il coro URJWAN ha vinto importanti premi quali: Grand Prix in the Festival “Together in XXIst c.”Фестиваль “Вместе в XXI веке” di Sofia; Medaglia d’argento al “World Peace Choral Festival” di Vienna; Golden Olive Branch al Festival International Choir on Musicals di Salonicco.

Sponsor ufficiale:

Iscriviti all'Associazione

Partecipa e sostieni i progetti della cultura musicale in città

Abbonati all'emozione

Acquista subito la tua poltrona al centro della grande musica

Scopri chi siamo

La nostra storia e tutte le indicazioni utili a conoscerci meglio