ABBONAMENTI
10 concerti

Platea
  • interi € 175,00
  • ridotti € 165,00
  • soci Amici della Musica di Mestre € 155,00
Galleria
  • interi € 160,00
  • ridotti € 150,00
  • soci Amici della Musica di Mestre € 135,00

ABBONAMENTO GIOVANI
fino ai 30 anni – 10 concerti

  • Posto unico € 60,00

NUOVI ABBONAMENTI
DA SABATO 22 SETTEMBRE

MINI ABBONAMENTI A 5 CONCERTI “CAMERA CON INVITO” DA SABATO 22 SETTEMBRE
3 concerti con Giovanni Bietti narratore della musica da camera (6 e 20 novembre, 3 febbraio) + concerti di Beatrice Rana e Quartetto Modigliani 11 dicembre e Alexander Lonquich e Cristina Barbuti 19 marzo.
Posto unico € 90,00

biglietti

Platea
  • interi € 25,00
  • ridotti € 20,00

Galleria

  • interi € 20,00
  • ridotti € 15,00

BIGLIETTI CONCERTI FUORI ABBONAMENTO

Concerto Venice Chamber Orchestra
  • Intero € 20,00
  • Ridotto soci Amici della Musica di Mestre ed abbonati Stagione di musica 2018.19 € 15,00
Concerto GOM Giovane Orchestra Metropolitana
  • Posto unico € 8,00

VENDITA BIGLIETTI

  • da venerdì 5 ottobre per il concerto del 19 ottobre
  • da martedì 23 ottobre per tutti gli altri concerti

PREVENDITA ON-LINE

BIGLIETTERIA DEL TEATRO TONIOLO

aperta dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30
lunedì giorno di chiusura
tel. 041 971666

RIDUZIONI

  • Biglietto e abbonamento ridotti fino ai 30 e dopo i 65 anni.
  • Ingresso ridotto per i diversamente abili e accompagnatori.
  • Altre specifiche riduzioni presso la biglietteria del teatro. Particolari agevolazioni sono riservate al pubblico organizzato.
La prevendita del biglietto comporta il pagamento di un diritto, che non viene applicato se l’acquisto avviene il giorno stesso dello spettacolo.
PER INFORMAZIONI
ASSOCIAZIONE AMICI DELLA MUSICA DI MESTRE ONLUS
tel. 041 5350758
Biglietteria del Teatro
tel. 041 971666

il grande teatro
a un prezzo speciale
soltanto per noi

Una bella occasione riservata ai SOCI di Amici della Musica di Mestre e agli ABBONATI alla stagione "Io sono Musica" del Teatro Toniolo!
Uno sconto da 14 a 10 Euro per gli spettacoli della Stagione Operistica della Royal Opera House di Londra e del Balletto del Bolshoi di Mosca presso IMG Cinemas Piazza Candiani.
Un vantaggio valido per tutta la Stagione 2018/2019: basta presentare alle casse IMG il tesserino o l’abbonamento.

IO SONO MUSICA 2018/19

XXXIII Stagione di musica da camera e sinfonica di Mestre

in collaborazione con Amici della Musica di Mestre
direttore artistico Mario Brunello
E’ arrivata alla sua 33esima edizione la stagione di musica da camera e sinfonica di Mestre del Teatro Toniolo frutto della proficua collaborazione del Settore Cultura del Comune di Venezia con l’associazione Amici della Musica di Mestre.
La stagione 2018/19 ideata dal direttore artistico Mario Brunello comprende 12 concerti di grande levatura musicale con compositori e musicisti di fama nazionale e internazionale. Una stagione ricca e ricercata che quest’anno porta una novità per stimolare la curiosità degli spettatori: Brunello infatti ha coinvolto Giovanni Bietti, amatissimo divulgatore attraverso le sue Lezioni di Musica per Rai Radio 3, per raccontare dal vivo la musica da camera, i suoi segreti, il gusto di suonare insieme per dare vita, insieme, nello stesso istante, a sentimenti e pensieri espressi attraverso i suoni.
Attesissimo il ritorno al Toniolo di Uto Ughi a cui gli Amici della Musica di Mestre vogliono tributare un omaggio alla sua lunghissima carriera. A gennaio il Maestro insieme ad Andrea Bacchetti al pianoforte incanterà la platea con il suo violino.
Ma protagonista assoluto sarà anche la star internazionale del pianoforte, il giovanissimo Alexander Malofeev che a soli 14 anni ha vinto il concorso Čajkovskij di Mosca.
Torna la fantasiosa tromba jazz di Paolo Fresu insieme a Dino Rubino al pianoforte e Marco Bardoscia al contrabbasso: un dialogo a tre voci raffinato, dedicato alla figura di Chet Baker, uno dei miti musicali più discussi del Novecento.
Ritorna Beatrice Rana, affermata stella internazionale, che si esibirà al pianoforte insieme al francese Quartetto Modigliani, tra i più ricercati d’Europa.
La stagione è arricchita dalla preziosa partecipazione della violinista Lorenza Borrani, una delle violiniste italiane più affermate a livello internazionale, e del prestigioso Quartetto di Venezia.
La musica sinfonica sarà presente con i Carmina Burana prodotti dal Teatro la Fenice, la Venice Chamber Orchestra e con la nostra amatissima GOM Giovane Orchestra Metropolitana.
Ma la musica da camera e la musica sinfonica si fonderanno, per il concerto inaugurale, in un unico programma con l’Orchestra “Villa Lobos”, che insieme a Bach, Vivaldi e Sollima presenteranno una straordinaria versione del Bolero di Ravel per 12 violoncelli.
Due progetti speciali dedicati a Franz Schubert:
1) un laboratorio sul magistrale Ottetto al quale parteciperanno sette giovani talenti, selezionati da Mario Brunello, provenienti da Conservatori ed Accademie di vari stati d’Europa (Italia, Svizzera, Spagna, Francia). Un unicum: un ensemble d’eccellenza creato apposta per questo progetto, che dopo le tre giornate di laboratorio culminerà nel concerto al Teatro Toniolo, con Mario Brunello al violoncello.
2) il ritorno in una nuova veste di X Music, affidato quest’anno ad Alexander Lonquich e Cristina Barbuti, dedicato al tema del viandante, “der Wanderer”. Il progetto vedrà la partecipazione di un gruppo di studenti del Liceo Musicale di Venezia, che nel corso dell’anno scolastico sarà in stretto contatto attraverso i social con i due “tutor”. Il laboratorio finale con gli artisti al Teatro Toniolo e la partecipazione al concerto serale concluderanno il progetto.
Due concerti fuori abbonamento:
1) il ritorno della Venice Chamber Orchestra, diretta da Pietro Semenzato, un’orchestra giovanile costituita interamente da musicisti sotto i trent’anni, dedita al repertorio classico (sinfonico e operistico).
2) il consueto ed atteso concerto della GOM Giovane Orchestra Metropolitana, diretta da Pierluigi Piran, a coronamento della quarta edizione dei laboratori d’orchestra. Il progetto, nato nel 2015 dalla sinergia tra Comune di Venezia, Associazione Amici della Musica di Mestre, Ufficio Scolastico territoriale di Venezia – Rete delle Scuole ad Indirizzo Musicale della Città Metropolitana di Venezia, coinvolge oltre sessanta studenti delle scuole medie e superiori del territorio della Città Metropolitana di Venezia.
Un calendario articolato che accompagnerà gli appassionati da ottobre a giugno che potranno scegliere diverse tipologie di abbonamenti e biglietti